TripAdvisor e TheFork hanno influenzato €2 miliardi di spesa nella ristorazione italiana

TripAdvisor e TheFork hanno annunciato oggi lo “Studio dell’impatto economico di TripAdvisor e TheFork sul mercato della ristorazione 2019” in partnership con Strategy&, parte del network PwC, svelando informazioni sulle dimensioni, la crescita e le tendenze chiave dell’industria globale della ristorazione.

Strategy& ha rilevato che TripAdvisor e TheFork hanno influenzato quasi €7,2 miliardi nel 2018 generati per i ristoranti nei 6 mercati analizzati dallo studio (Stati Uniti, Regno Unito, Italia, Francia, Spagna e Paesi Bassi), di cui €2 miliardi in Italia, e hanno creato o sostenuto 60.000 posti di lavoro nei sei Paesi, inclusi circa 15.500 posti di lavoro in Italia.

“TripAdvisor e TheFork sono fieri di contribuire alla crescita del mercato della ristorazione e di creare valore nei Paesi in cui operano” ha dichiarato Bertrand Jelensperger, senior vice president TripAdvisor Restaurants & CEO TheFork. “La nostra ambizione continua a essere di aiutare la crescita e la digitalizzazione dell’industria della ristorazione e dell’ospitalità collegando sempre più consumatori a eccellenti esperienze gastronomiche in linea con i loro gusti”.

Il mercato di riferimento

Lo studio ha evidenziato che il mercato globale della ristorazione ha raggiunto quota €1.4 trilioni nel 2018 e che il suo tasso annuo di crescita dovrebbe accelerare dal 2.9% (2010-2018) al 4.7% (2018-2022)¹. Nello specifico, il mercato della ristorazione in Italia ha raggiunto nello stesso anno €52 miliardi, con un’accelerazione prevista dello 0.6% ogni anno dal 2018 al 2022.

“Le dimensioni e l’accelerazione dell’industria globale della ristorazione sono molto incoraggianti per i ristoratori in Italia e non solo” ha commentato Pierre Péladeau, Partner di Strategy&. “È anche sì chiaro che TripAdvisor e TheFork impattano economicamente in maniera sostanziale e positiva su questa industria in diversi modi, dal portare ricavi incrementali ai business della ristorazione al supportare posti di lavoro a livello locale”.

I benefici economici di TripAdvisor e TheFork

Utilizzando una ricerca di mercato, i dati del sito e un sondaggio sui clienti dei ristoranti, Strategy& ha determinato che TripAdvisor e TheFork insieme nel 2018 hanno contribuito a generare €7,2 miliardi di ricavi dei ristoranti nei 6 mercati oggetto dello studio, che rappresentano più di 320 milioni di pasti addizionali. In Italia, TripAdvisor e TheFork hanno influenzato €2 miliardi di ricavi dei ristoranti, che corrispondono a 80 milioni di pasti addizionali.

Strategy& ha anche rilevato che TripAdvisor e TheFork hanno creato o sostenuto più di 60.000 posti di lavoro diretti e indiretti nel 2018 nei 6 Paesi, supportando circa 15.500 posti di lavoro diretti e indiretti in Italia nello stesso periodo.

“L’industria della ristorazione sta attraversando un importante periodo di digitalizzazione dato che i consumatori vogliono sempre più comparare online i ristoranti e prenotare facilmente un tavolo dal proprio dispositivo mobile” ha commentato Jelensperger. “Crediamo che le maggiori opportunità di marketing digitale per i ristoranti siano ancora da sfruttare dal momento che se da un lato l’80% dei clienti cerca informazioni online prima di prenotare, dall’altro i ristoranti dedicano ancora poco tempo e investimenti limitati al marketing online”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *