Il Qatar National Tourism Council ha annunciato il lancio della sua applicazione mobile Visit Qatar. Nell’ambito di una più ampia strategia di trasformazione digitale, l’applicazione, prima nel suo genere, utilizza Adobe Experience Manager per offrire agli utenti in cerca di ispirazione un’esperienza accurata e ricca di dati.

360 detail@2x

Progettata per essere un’assistente di viaggio digitale incentrata sull’utente, i visitatori vi possono scoprire i siti del patrimonio culturale del Qatar, le numerose attività sportive all’aperto, la variegata scena culinaria e le attrazioni uniche, sia da casa prima della partenza sia mentre si trovano in Qatar.
Ricca di funzioni interessanti, l’applicazione offre immagini panoramiche a 360 gradi di siti e luoghi di riferimento emblematici e consigli personalizzati su attrazioni e punti di interesse della zona. Tra le altre funzioni utili per gli utenti vi è la possibilità di aggiungere ai preferiti, scorrendo verso destra, un elenco di luoghi in evidenza, di progettare e pianificare il proprio soggiorno con l’aiuto di una mappa e di scoprire consigli personalizzati in base alle proprie preferenze.
Il Direttore operativo del Qatar National Tourism Council, Berthold Trenkel, ha dichiarato: “Il Qatar è un Paese di tesori nascosti, la cui missione è quella di diventare una destinazione di primo piano sia per i viaggiatori locali che per quelli internazionali. Il lancio dell’applicazione mobile Visit Qatar è una parte fondamentale della nostra strategia, che mira a modernizzare il marketing digitale e a offrire ai visitatori un’esperienza di livello superiore. Con Adobe Experience Manager come Cloud Service, siamo ora in grado di proporre ai viaggiatori esperienze più mirate, tempestive e personalizzate. Nella seconda fase dello sviluppo, l’applicazione offrirà una quantità ancor maggiore di esperienze a 360 gradi e includerà un calendario di festival ed eventi”.

Condividi: